Lattuga

Lattuga - Lactuca sativa


La lattuga, come tutti gli ortaggi da foglia, è ricca di calcio, potassio, ferro e vitamina A.

Conosciuta da Egizi e Greci, era particolarmente utilizzata dai romani, che la consumavano anche per le sue proprietà medicinali, come pianta calmante.
Il lactucarium - il lattice delle foglie che sgorga quando vengono rotti i tessuti - è una sostanza con moderata azione analgesiva e sedativa, tanto da indurre a pensare che, se consumata in grandi quantità nel pasto serale, favorisca il sonno. Da qui il nome di “lattuga”.


Caratteristiche

Semina, coltivazione e raccolta

Pianta annuale della famiglia delle Composite, la lattuga è una presenza fondamentale nel nostro orto, dove può essere coltivata in qualsiasi periodo dell’anno: indivia riccia, indivia scarola, radicchi sono le più adatte per il periodo invernale; lattuga cappuccio, lattuga romana, lollo, trocadero sono varietà primaverili; lattuga a costa lunga e iceberg sono varietà estivo-autunnali.

Si adattano a qualsiasi tipo di terreno purché sia fertile, ben drenato, con buon apporto idrico.
La lattuga può essere coltivate anche in vaso.

Avvertenze

La Lac s 1 è una proteina allergizzante (Lac s 1) contenuta nella lattuga che raramente può causare allergia alimentare.

Tra le avversità i parassiti del terreno (essenzialmente funghi come sclerotinia e botritis e i grillotalpa) e quelli delle foglie (Bremie - peronospore delle insalate -, oidio e alternaria).
Lumache e chiocciole sono voraci consumatrici delle foglie di lattuga.

Lattuga in insalata

È consumata solitamente cruda in insalata, ma può essere anche bollita o stufata.
È ricca di vitamina A, di potassio, ferro, magnesio e di fibre - efficaci nella prevenzione dell’arteriosclerosi.

Tabella ripartizione percentuale degli elementi

Fonte: INRAN - Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione

Proteine: 38%
Lipidi: 19%
Carboidrati: 43%

Le consociazioni con la lattuga

Leggi nelle tabella quali colture possono essere messe accanto alla lattuga e quali è meglio non accostare.

LA LATTUGA Sta bene insieme a... Non metterla insieme a...
  Cavoli, Cicoria, Finocchi Prezzemolo
  Carote, Ravanelli  
  Fragole, Cetrioli