Ribes rosso

Ribes rosso - Ribes alpinum, L. 1753


Appartiene alla Famiglia delle Sassifragaceae, ed è un arbusto perenne che raggiunge 1-2 metri di altezza. Originario del centro Europa e dell’Asia del Nord, ne sistono numerose cultivar, che ben si adattano ai nostri terreni - ricordate che è meglio se sono ben drenati e ricchi di humus. Il ribes non necessita di paticolari cure, se non annaffiature in estate se è tanto caldo e il terreno è arido, e un controllo sommario delle malerbe. Per il resto lasciatelo crescere e fiorire in tranquillità. Nel periodo giugno-settembre vi regalerà tanti rossi ribes.

Una pianta di ribes si mantiene in produzione per circa 10-12 anni.
Se il vostro terreno è povero potete aiutarvi con la concimazione con letame. Potete aggiungere anche del fosforo. Tenete presente che il potassio aiuta la colorazione dei frutti, mentre il calcio ne dà più consistenza.
L’impiego in cucina è svariato. Oltre che materia prima per marmellate, gelatine e sciroppi, è ottimo da consumare con gelato e yogurt, o per abbellire l’esterno di torte.

In Germania il ribes rosso viene chiamato anche “uva di San Giovanni” perché il giorno di San Giovanni cade il 24 giugno, quando il ribes rosso matura.


I frutti sono ricchi di vitamina C, acidi organici, zuccheri, pectina, mucillagine.
Ha blanda azione lassativa e diuretica, perché gli acidi organici contenuti nei frutti stimolano le secrezioni di stomaco e intestino.
Le foglie di ribes rosso possono venir utilizzate per la preparazione di tisane (un cucchiaio di foglie sminuzzate in una tazza d’acqua bollente).

Attenzione alle gelate tardive e al forte vento, che possono compromettere i fiori e i seguenti frutti.
Può essere attaccato da cocciniglie e afidi.

Eseguitela unicamente per garantire un rinnovo della vegetazione.

Per talea radicata. Ad agosto si asporta dalla pianta uno dei rami più belli, lo si interra per 3/4 e lo si mantiene umido fino alla radicazione che avverrà la seguente primavera. Infine, in autunno, lo si mette a dimora.

Tabella ripartizione percentuale degli elementi

Fonte: INRAN - Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione

Proteine: 13%
Lipidi: 0%
Carboidrati: 87%

Il ribes rosso in cucina

Torte, secondi, dessert... il ribes rosso si presta a tantissime combinazioni culinarie.

Vediamo alcune ricette per portare il ribes rosso sulla nostra tavola.

Torta al Ribes Rosso e Mandorle

Ingredienti:
200 g di farina – 150 g di zucchero – 150 g di burro ammorbidito – 3 uova – 100 g di mandorle tritate – 200 g di ribes rosso – 1 bustina di lievito per dolci – 1 bustina di vanillina – Un pizzico di sale – Zucchero a velo per decorare

Procedimento:
Preriscalda il forno a 180°C e imburra e infarina una tortiera da 24 cm di diametro.
In una ciotola grande, lavora il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto cremoso.
Aggiungi le uova una alla volta, continuando a mescolare.
In un'altra ciotola, mescola la farina, il lievito, la vanillina e il pizzico di sale.
Aggiungi gradualmente gli ingredienti secchi al composto di burro e zucchero, mescolando delicatamente.
Incorpora le mandorle tritate.
Lava e asciuga i ribes rossi, poi aggiungili delicatamente al composto.
Versa l'impasto nella tortiera e livella la superficie con una spatola.
Inforna per circa 40-45 minuti, o fino a quando uno stuzzicadenti inserito al centro della torta esce pulito.
Lascia raffreddare la torta, poi spolvera con zucchero a velo prima di servire.


Ribes rosso
Ribes rosso

Cheesecake al Ribes Rosso


Ingredienti:
200 g di biscotti digestive – 100 g di burro fuso – 400 g di formaggio cremoso (tipo Philadelphia) – 200 g di panna fresca – 100 g di zucchero – 3 fogli di gelatina – 200 g di ribes rosso – Succo di mezzo limone

Procedimento:
Sbriciola i biscotti digestive e mescolali con il burro fuso. Pressa il composto sul fondo di una tortiera a cerniera da 24 cm di diametro. Metti in frigorifero a rassodare.
Ammolla i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti.
In una ciotola, lavora il formaggio cremoso con lo zucchero fino a ottenere un composto liscio.
Scalda metà della panna fresca e sciogli la gelatina ammollata e strizzata.
Aggiungi la panna con la gelatina al composto di formaggio e zucchero, poi unisci il resto della panna montata.
Lava e asciuga i ribes rossi, quindi incorporali delicatamente al composto.
Versa la crema sulla base di biscotti e livella la superficie. Metti in frigorifero per almeno 4 ore.
Prima di servire, decora la superficie della cheesecake con ribes freschi e qualche goccia di succo di limone.


Crostata al Ribes Rosso


Ingredienti:
250 g di farina – 125 g di burro freddo a cubetti – 100 g di zucchero – 1 uovo – 1 pizzico di sale – 300 g di ribes rosso – 50 g di zucchero a velo – 1 cucchiaio di amido di mais

Procedimento:
In una ciotola, mescola la farina, il sale e lo zucchero. Aggiungi il burro e lavora rapidamente con la punta delle dita fino a ottenere un composto sabbioso.
Aggiungi l'uovo e impasta velocemente fino a formare una palla. Avvolgi l'impasto nella pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Preriscalda il forno a 180°C. Stendi l'impasto su una superficie infarinata e foderaci una tortiera da 24 cm di diametro.
Lava e asciuga i ribes rossi, mescolali con lo zucchero a velo e l'amido di mais.
Versa i ribes sulla base di pasta frolla e distribuiscili uniformemente.
Inforna per circa 35-40 minuti, o fino a quando la crostata è dorata.
Lascia raffreddare la crostata prima di servirla. Puoi decorarla con una spolverata di zucchero a velo se desideri.


Ribes rosso
Ribes rosso

Insalata di pollo al Ribes Rosso


Ingredienti:
200 g di petto di pollo grigliato, tagliato a strisce - 100 g di ribes rosso - 1 insalata mista (rucola, spinaci, lattuga) - 1 mela verde, tagliata a fette sottili - 50 g di noci pecan tostate - 50 g di formaggio di capra sbriciolato - 3 cucchiai di olio d'oliva - 1 cucchiaio di aceto balsamico - Sale e pepe q.b.

Procedimento:
In una grande ciotola, mescola l'insalata mista con le fette di mela verde.
Aggiungi il pollo grigliato, i ribes rossi, le noci pecan e il formaggio di capra.
In una piccola ciotola, emulsiona l'olio d'oliva con l'aceto balsamico, sale e pepe.
Condisci l'insalata con la vinaigrette e mescola delicatamente.
Servi immediatamente.
Sperimentare con il ribes rosso in cucina può arricchire la tua dieta e rendere i tuoi piatti più gustosi e interessanti. Buon divertimento culinario!