Fiori annuali per vasi e aiuole

Con il termine “annuali” si indicano tutti quei fiori che concludono il loro ciclo vitale in una stagione.


I semi che i fiori annuali producono alla fine della fioritura vi potranno servire per la semina l’anno successivo. In realtà, nei luoghi d’origine, molte di queste piante sono perenni.

Di questi fiori ne esistono tantissime varietà, che ogni giardiniere - neofita o esperto che sia - sceglierà per il colore, la forma, la combinazione in composizioni creative.

Può essere una buona idea quella di fare delle composizioni che diano risalto ai ritmi stagionali, scegliendo, di volta in volta, fiori estivi, autunnali, invernali e primaverili.

Questi fiori sono facilmente coltivabili in vaso, e sono la migliore soluzione per chi voglia farsi un “giardino in vaso”, sulla terrazza, sul balcone, su uno spazio o un angolo della propria casa.

Vediamo in breve quali sono alcune delle perenni che possiamo coltivare nelle quattro stagioni.

Gerbere in vaso

Alcuni fiori annuali per le 4 stagioni

Inverno

  • Primule
  • Viole
  • Pratoline
  • Calendule
  • Garofanini
  • Gerbere

Primavera

  • Begonie
  • Gerani
  • Margherite
  • Petunie
  • Campanule
  • Surfinie
  • Verbene

Estate

  • Portulache
  • Nasturzio
  • Pisello odoroso
  • Cineraria marittima
  • Amaranto
  • Girasoli

Autunno

  • Crisantemi
  • Ciclamini
  • Cavoli ornamentali
  • Eriche
  • Viole
  • Celosia

Per le piante e i fiori in vaso ricordiamoci sempre di dare la giusta quantità d’acqua - evitando sia i ristagni idrici, sia un terreno troppo secco - e il giusto nutrimento, attraverso concimi liquidi o granulari.